martedì 31 maggio 2016

AVVISI 29 MAGGIO 5 GIUGNO 2016

MARTEDI’ 31 MAGGIO FESTA DELLA VISITAZIONE DELLA BEATA VERGINE MARIA
Concluderemo il mese di maggio martedì 31 alle ore 21 con la S. Messa nel cortile della scuola in via Indipendenza 15. La S. Messa sarà anche occasione di ringraziamento per l’anno scolastico quasi concluso per alunni, genitori e personale delle nostre scuole.

VENERDI’ 3 GIUGNO FESTA DEL SACRATISSIMO CUORE DI GESU’
Alle ore 20,30 celebriamo la S. Messa nella Chiesa dei Mulini dedicata al Sacro Cuore. Sospesa la Messa in Abbazia.
SABATO 4 GIUGNO FESTA DEL CUORE IMMACOLATO DI MARIA


La Corale di S.Bernardino si sta rinnovando: è possibile partecipare lasciando il nome e il numero di telefono in sacrestia o partecipando alle prossime prove mercoledì ore 21 nella chiesa di S. Bernardino.

QUALCHE CONTO IN FAMIGLIA PER L’ANNO 2015

Presentiamo i dati essenziali delle entrate e delle uscite dei bilanci delle nostre cinque comunità parrocchiali relativi alle voci dell’amministrazione ordinaria:
ENTRATE: offerte per Messe, servizi liturgici, candele, benedizione famiglie, festa patronale USCITE:     spese di culto, attività caritative e missionarie, utenze acqua, gas, elettricità,
         manutenzione ordinaria, assicurazioni, festa patronale, altre spese generali …
Non sono comprese le entrate straordinarie (es. donazioni o rimborso assicurazione), le uscite di manutenzione straordinaria e i bilanci delle scuole.
PARROCCHIA SAN BERNARDINO
ENTRATE    € 98.879,00
USCITE       € 88.484,00  
RISULTATO DI GESTIONE € 10.395,00

PARROCCHIA SAN DONATO
ENTRATE   € 74.014
USCITE      € 57.896,00
RISULTATO DI GESTIONE € 16.118,00

PARROCCHIA SAN PIETRO E PAOLO - LISANZA
ENTRATE  € 17.635,00
USCITE      € 15.928,00
RISULTATO DI GESTIONE € 1.707,00

PARROCCHIA SAN MATERNO - LENTATE
ENTRATE  € 11.402,00
USCITE      € 8.085,00
RISULTATO DI GESTIONE  € 3.317,00

PARROCCHIA SAN ANTONIO ABATE - ORIANO
ENTRATE  € 15.555,00
USCITE     € 9.919,00,00
RISULTATO DI GESTIONE € 5.636,00

SITUAZIONE LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA

PARROCCHIA SAN DONATO
Per terminare i lavori di restauro globale dell’Abbazia di San Donato andrebbe ripulita e restaurata anche la facciata, mentre si può considerare ultimato il restauro di tutte le parti interne.
Con l’iniziativa “ADOTTA UN AFFRESCO” ancora aperta sono stati raccolti 43.018 € dai fedeli e da Enti pubblici e privati. Un grazie di cuore a tutti i benefattori.
Rimangono ancora un debito di 66.000 € per il saldo del restauro del presbiterio e la previsione di 10.500 € per il restauro della facciata.

PARROCCHIA DI SAN MATERNO in LENTATE
Il debito rimanente per il restauro del piazzale esterno è di 8.000 € da saldare entro l’estate con il ricavato della festa patronale di luglio e con eventuali nuove offerte.

PARROCCHIA DI SAN BERNARDINO
Per procedere al restauro interno della Chiesa vanno prima eseguiti lavori di consolidamento strutturale per la presenza di alcune crepe sulle pareti e per monitorare l’assestamento di alcune colonne. La spesa prevista per i lavori di restauro è molto ingente e non sarà possibile iniziare i lavori senza la donazione di contributi straordinari di fedeli e di enti pubblici o privati (donazioni, lasciti, raccolte finalizzate …). Entro l’estate sarà sistemato anche il cortile e il parcheggio.
Inoltre non bisogna dimenticare che la parrocchia di San Bernardino, come ente giuridico, insieme alla Comunità Pastorale è impegnata fino al 2030 con le scadenze trimestrali del mutuo aperto per l’acquisto dell’immobile del Centro Studi Dell’Acqua. La gestione delle scuole tende al pareggio per il bilancio ordinario, ma sono previste spese per la manutenzione straordinaria dell’edificio più antico dell’ex-convento e in particolare per la ristrutturazione della sala teatro da mettere a servizio di tutta la comunità pastorale e per il parcheggio.

ALTRI LAVORI PREVISTI
Nella Parrocchia di Oriano sarebbe da ristrutturare la parte inagibile da tempo della canonica oltre il restauro interno della Chiesa.
Nella Parrocchia di Lisanza sarebbero necessari alcuni lavori di sistemazione della casa parrocchiale anche in vista del possibile arrivo di un nuovo sacerdote.


“ SOVVENIRE ALLE NECESSITA’ DELLA CHIESA SECONDO LE LEGGI E LE USANZE “
E’ il quarto precetto generale della Chiesa da non dimenticare e da proporre anche alle nuove generazioni, se si vuole mantenere in buono stato e mettere al servizio della comunità il patrimonio che abbiamo ereditato da chi ci ha preceduto.